SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Aggiornamento delle normative per il trasporto di Merci Pericolose: ADR, RID, IMDG e IATA e impatto sulla classificazione di rifiuti del Regolamento UE 2017/997. INCONTRO GRATUITO

febbraio 7

La normativa per il trasporto delle Merci Pericolose via strada/ferrovia/mare (ADR/RID/IMDG) è soggetta ad un continuo aggiornamento e perfezionamento tecnico con frequenza biennale; la normativa per il trasporto via aerea (IATA) viene aggiornata invece con frequenza annuale.

L’Unione Europea recepisce, tramite Direttiva, l’adeguamento tecnico e scientifico 2019 delle normative che regolamentano il trasporto interno di merci pericolose: ADR/RID (trasporto via strada/ferrovia) e ADN (trasporto di merci pericolose per via navigabile interna).
A livello nazionale deve essere emesso un decreto ministeriale di recepimento di tale direttiva.
In ambito internazionale, l’aggiornamento delle normative suddette entrerà in vigore il 01-01-2019 con il consueto periodo di transizione di sei mesi che terminerà il 30-06-2019 e prevede alcune novità che interessano l’attività delle aziende di trasporto e la loro clientela.

Dopo un’introduzione sui principi di base per classificazione delle Merci Pericolose e sui concetti operativi fondamentali per una corretta e sicura manipolazione, durante l’incontro saranno analizzati gli aggiornamenti e le modifiche tecniche della normativa e come tali novità influiscano in termini pratici sull’attività dei diversi operatori nella catena logistica (produttori, magazzinieri, terminalisti, trasportatori, forwarder).

Le normative ADR/RID/ADN e i relativi decreti di recepimento non contengono solo le prescrizioni per la corretta spedizione delle Merci Pericolose, ma identificano in modo preciso i ruoli degli operatori e la loro responsabilità.

Destinatari
L’incontro è rivolto a tutti coloro che sono coinvolti nella logistica delle merci pericolose – e dei rifiuti classificati pericolosi per il trasporto – in ruoli diversi quali: speditore, trasportatore, destinatario, caricatore, confezionatore, riempitore o operatore sulle cisterne.

Programma

I diversi modi di trasporto e le regole specifiche del trasporto intermodale e relativi obblighi dei diversi operatori nella catena logistica
Classificazione delle merci pericolose
Regime delle esenzioni
Imballaggio, etichettatura e iscrizioni
Documenti di trasporto
Classificazione di rifiuti ai sensi del Regolamento UE 2017/997
Classificazione dei rifiuti ai fini del trasporto di merci pericolose: attribuzione delle caratteristiche di pericolo da HP 1 a HP15 in funzione delle sostanze contenute nel rifiuto e particolarità della caratterizzazione HP14
Concetto di security
Principali modifiche/novità delle normative per il trasporto di merci pericolose obbligatorie nell’anno 2019

Date, orario e sede
7 febbraio 2019 – Orario: 15.00 – 17.30
Unione Industriali Savona – Via Gramsci, 10 – Savona

Docenti
Dott. Rolf Dieter KAISER
Laureato in chimica, abilitato sia come Esperto Qualificato di 2° grado, che come “Consulente per la sicurezza dei trasporti di merci pericolose” per tutte le classi e tutti i modi; esperto di tossicologia e dopo esperienze lavorative come dirigente per società multinazionali compreso la Bayer in Germania e la 3M Italia attualmente è titolare dello studio “KONSULENZA di Dr.Rolf Dieter Kaiser”

Ing. Michele FERRANDO
Libero professionista laureato in Ingegneria Chimica e iscritto all’elenco dei “Professionisti Antincendio” (ex Legge 818/1984); abilitato come “Consulente per la sicurezza dei trasporti di merci pericolose” per tutte le classi e tutti i modi; e operativo nel settore da più di 15 anni.

Quota di partecipazione
La partecipazione è gratuita previa registrazione obbligatoria

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone – Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell’Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 – Fax 019.821765 – e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d’Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail: ferrari.v@uisv.it

Luogo

Unione industriali Savona
Edinet - Realizzazione Siti Internet