SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Elementi di Metrologia: La gestione degli strumenti e l’incertezza di misura

marzo 9

Ogni processo di misurazione comporta ovviamente l’impiego di strumenti di misura. Per ciascuno di questi la normativa (ISO 9001, 17025, 10012) richiede di dare l’evidenza dell’idoneità all’uso, cioè di confermare metrologicamente la strumentazione prima di utilizzarla per l’applicazione di un metodo di analisi o di prova o di misurazione in genere (tarature, collaudi, controlli, ecc.).
Tale conferma è di fondamentale importanza ai fini della fiducia nei risultati delle misurazioni.
Per le Aziende manifatturiere e per i Laboratori di prova è importante gestire correttamente le misurazioni e la taratura degli strumenti utilizzati in queste operazioni. Ciò sia per garantire la qualità dei prodotti, sia per ottemperare ai requisiti della Norma ISO 9001 o ISO 17025.
Uno dei parametri fondamentali è l’incertezza di misura che esprime la qualità o il grado di affidabilità della misura e come tale è il mezzo essenziale per dare credibilità ai risultati dei processi di misurazione (prove, analisi, controlli, collaudi, tarature) e, soprattutto, fondatezza alle decisioni che ne derivano sulla conformità o non conformità a specifiche, capitolati, limiti di tolleranza per la sicurezza, l’ambiente, ecc.
Il corso si propone di fornire spiegazioni su questi temi, attraverso la conoscenza del requisito 7.6 della Norma ISO 9001 e delle problematiche relative all’incertezza di misura.

Destinatari
Tecnici coinvolti nei processi di misurazione e taratura, management coinvolto nelle valutazioni relative l’ottimizzazione dei costi di taratura e dell’adeguatezza delle apparecchiature utilizzate, personale incaricato della conduzione degli audit di parte prima e seconda.

Programma

Il linguaggio delle misurazioni e delle tarature: termini e definizioni utilizzate

Approfondimento del requisito 7.6 della ISO 9001/Conferma metrologica (1° parte)

Approfondimento del requisito 7.6 della ISO 9001 / Conferma metrologica (2° parte)

L’incertezza di misura:
Che cosa è e perché è essenziale stimarla
Come si esprime
Come va letta sui Rapporti di Taratura
Individuazione e analisi delle fonti di incertezza

La congruità degli strumenti utilizzati rispetto alle necessità aziendali

Criteri di accettazione delle tarature in relazione alla precisione

Modulistica e gestione delle registrazioni

L’audit nel settore delle misurazioni e delle tarature

Esercitazione

Verifica dell’apprendimento

Date, orario e sede
9 marzo 2018 – Orario: 09.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00
Unione Industriali Savona – Via Gramsci n. 10 – Savona

Relatori
Riccardo ROSSI – Esperto Certiquality

Quota di partecipazione
Euro 290,00 + IVA (22%) per le aziende associate all’Unione Industriali di Savona
Euro 390,00 + IVA (22%) per le aziende non associate all’Unione Industriali di Savona
Quota di partecipazione
Euro 290,00 + IVA (22%) per le aziende associate all’Unione Industriali di Savona
Euro 390,00 + IVA (22%) per le aziende non associate all’Unione Industriali di Savona

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bolli, bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa.

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:
bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. – Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA – Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 – Savona – ABI 06175 – CAB 10607 – CIN: S – IBAN: IT97S0617510607000000534680 – BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell’art.3 della L.n.136/2010

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%.

Sono inoltre previste convenzioni – abbonamenti e condizioni agevolate per iscrizioni multiple. Per informazioni contattare la Segreteria.

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone – Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell’Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 – Fax 019.821765 – e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d’Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it

Luogo

Unione industriali Savona
Edinet - Realizzazione Siti Internet