SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Gestione dei profili operativi per gare e contratti di appalto derivanti dal D.L. Semplificazione n.76/2020, convertito in Legge n.120/2020 – Formazione a distanza “Live”

20 Ottobre

Il d.l. n. 76/2020 (c.d. “decreto semplificazioni”, convertito nella l. n. 120/2020) ha introdotto, con riferimento al periodo sino al 31 dicembre 2021, procedure derogatorie sia per gli affidamenti sottosoglia sia per quelli soprasoglia.
Le disposizioni consentono significative ottimizzazioni dei processi di acquisizione di lavori, beni e servizi, ma devono essere applicate considerando anche le numerose peculiarità, che, in molti casi, richiedono specifiche motivazioni o atti.
Il seminario, a forte contenuto operativo, focalizza le principali criticità e, attraverso schemi ed esempi, guida i partecipanti alla definizione di soluzioni applicabili nell’utilizzo delle procedure.

Corso “open”: data la sua particolare impostazione operativa, al corso possono partecipare sia operatori specializzati sia operatori con media esperienza nella gestione dei contratti di appalto.

Destinatari: Segretari Comunali e Provinciali, Responsabili Servizio Affari Istituzionali, Responsabili Servizio Gare e Contratti / Appalti, Responsabili Servizio Lavori Pubblici / Ufficio Tecnico, Responsabili Servizio Provveditorato/Economato, Responsabili Servizi Sociali / alla Persona, Responsabili Unici di Procedimento.<

I contenuti scientifici dell’evento sono stati preventivamente analizzati ed approvati dal Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri di Savona che ha assegnato n. 6 CFP validi ai fini dell’aggiornamento delle competenze professionali ai sensi del DPR 137/2012. Il corso comporta anche il riconoscimento di n. 6 CFP validi per l’aggiornamento della competenza professionale degli Architetti (DPR 137/2012).

Programma:

Elementi generali:

I termini per lo sviluppo delle procedure derogatorie: esemplificazione di un cronoprogramma per la gestione “strategica” degli affidamenti sottosoglia e soprasoglia
La motivazione connessa alla contestualizzazione della normativa.

I profili operativi relativi all’affidamento diretto:

Impostazione e sviluppo del percorso per l’individuazione dell’operatore economico: check-list per le varie soluzioni possibili
Differenze tra richieste di preventivi e procedura di confronto competitivo (gara)
Analisi di uno schema di richiesta di preventivi
La formalizzazione del rapporto con l’OE individuato: check-list del percorso
Analisi di un provvedimento “unico” di affidamento diretto, con focus sui profili motivazionali.

I profili operativi relativi agli affidamenti con procedure negoziate con confronto competitivo (sottosoglia e soprasoglia):

Elementi essenziali del modulo e del percorso (individuazione OE, successiva gara): verifica con l’ausilio di una check-list
Analisi di una determinazione a contrarre per una procedura negoziata con confronto comparativo con gli elementi procedurali derogatori previsti dall’art. 1 del d.l. 76/2020 (sottosoglia) Le problematiche applicative del criterio di differente dislocazione territoriale delle imprese invitate (sottosoglia)
Elementi motivazionali per l’utilizzo della procedura nei casi previsti dall’art. 2 (soprasoglia)
L’applicazione del principio di rotazione
L’avviso sull’avvio della procedura negoziata e l’avviso sui risultati dell’affidamento.

I profili operativi relativi agli elementi derogatori e particolari che possono essere gestiti nelle procedure di gara/selettive:

Focus sulla riduzione dei termini per la presentazione delle offerte (con esempi)
Quali aspetti della procedura di gara possono essere derogati in base alle previsioni del d.l. n. 76/2020 (art. 2, procedure soprasoglia)
Quali elementi non possono essere derogati (es. avvalimento, soccorso istruttorio)
Gli elementi derogatori introdotti da altre disposizioni (es. esonero contributo gare)
Analisi di uno schema di disciplinare di gara con clausole derogatorie.

I profili operativi relativi all’esecuzione degli appalti:

L’esecuzione in via d’urgenza: come formalizzarla
Le fattispecie relative alla sospensione degli appalti di lavori
La costituzione del Collegio consultivo tecnico: esempi di atti
La gestione delle varianti a fronte di situazioni derivanti dall’emergenza sanitaria, sia per gli appalti di lavori che per gli appalti di servizi
Focus sulle problematiche inerenti i costi della sicurezza.

Date, orario
20 ottobre 2020 – Orario: 9.00-13.00 / 14.00-16.00
Agli iscritti verranno fornite le istruzioni per il collegamento a distanza

Docente
Dott. Alberto BARBIERO – Consulente amministrativo gestionale in materia di appalti, servizi pubblici locali e prevenzione della corruzione, formatore, consulente di enti locali, società partecipate e imprese, collaboratore de “Il Sole 24 Ore”.

Quota per la partecipazione
Euro 290,00 + IVA (22%) se dovuta

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa.

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:

bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. – Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA – Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 – Savona – ABI 06175 – CAB 10607 – CIN: S – IBAN: IT97S0617510607000000534680 – BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell'art.3 della L.n.136/2010

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%
Disdette iscrizioni
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone – Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell'Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 – Fax 019.821765 – e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d'Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it

Esponi i tuoi dubbi all' autore

Dettagli

Data:
20 Ottobre
Categoria Evento:
Tag Evento:
,
Sito web:
www.uisv.it/articoli/index.asp?IDInfo=533942&course_open_now=1
Edinet - Realizzazione Siti Internet