SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Gli inventari pubblici: classificazione e valutazione normativa, prassi amministrativo-contabile e procedure applicative. Formazione a distanza “live” Premessa

5 Novembre

Alla luce della più recente regolamentazione in materia, il corso si propone di affrontare in modo pratico ed operativo, nonché approfondito, le principali questioni attinenti le tradizionali problematiche intorno alla gestione dei beni e degli inventari ed agli obblighi di rendicontazione amministrativa-contabile in armonizzazione contabile, D.lgs. n. 118/2001.
Nello specifico, la gestione dell’inventario ha come obiettivo quello di conservare l’integrità dei beni patrimoniali per quanto sia possibile e secondo le condizioni stabilite dall’inventario stesso.
In particolare si pone attenzione alla problematica della descrizione dei beni e della loro suddivisione in categorie; ottemperando alla possibilità di unificare ed omologare più servizi ad un “unico linguaggio d’inventario”, maggiormente controllabile e corretto. L’analisi della economicità della gestione patrimoniale dell’ente pubblico è indispensabile quale strumento di raccolta dati delle varie tipologie dei cespiti di proprietà dell’ente stesso: determinare la spettanza all’ente di un complesso di beni e di diritti; per verificare e monitorare gli effetti economici che da tali beni
derivano; per verificare la destinazione dei beni alle finalità assegnate dalla legge e/o dagli organi deliberativi; per verificare la responsabilità dei vari coordinatori dei procedimenti a valenza patrimoniale, in ordine all’adempimento dei doveri connessi appunto alla gestione patrimoniale.
Per gli enti territoriali le evidenze del d.l.vo 126/14 con la definizione della contabilità economico patrimoniale, impone la necessità di fornire le informazioni sull’evoluzione del valore economico del patrimonio dell’ente e della dinamica reddituale anche in considerazione degli aggiornamenti normativi del D.M. del 1° marzo 2019.

Destinatari
Responsabili dell’Ufficio Patrimonio. Addetti dei servizi ragioneria ed economato. Consulenti e professionisti.

Programma

Le immobilizzazioni: immateriali, immobili e mobili

Criteri di valutazone

La patrimonializzazione dei beni in assenza di movimenti finanziari

Le immobilizzazioni in corso, registrazioni contabili

Ammortamento e scheda cespiti

Svalutazioni e perdita di valore

Ricostruzione e ricognizione inventariali – quando e come effettuarla

Responsibilità di custodia

Responsabilità in vigilando

La resa del conto ed il giudizio di conto

Il controllo degli agenti contabili

Registrazioni inventariali, cosa e come registrare – procedure contabili

Adeguamento ai nuovi principi armonizzati

Il fascicolo immobiliare

Date, orario e sede
5 novembre 2020 – Orario: 9.00-13.00
Agli iscritti verranno fornite le istruzioni per il collegamento a distanza

Docente
Dott.ssa Adelia MAZZI – Esperta di processi organizzativi e sistemi contabili delle Pubbliche Amministrazioni. Autrice di pubblicazioni in materia

Quota di partecipazione
Euro 240,00 + IVA (22%) se dovuta

La quota comprende la partecipazione al corso e il materiale didattico.

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa.

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:

bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. – Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA – Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 – Savona – ABI 06175 – CAB 10607 – CIN: S – IBAN: IT97S0617510607000000534680 – BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell’art.3 della L.n.136/2010

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%.

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipaizone.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone – Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell’Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 – Fax 019.821765 – e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d’Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it

Dettagli

Data:
5 Novembre
Categoria Evento:
Tag Evento:
Sito web:
www.uisv.it/articoli/index.asp?IDInfo=534043&course_open_now=1
Edinet - Realizzazione Siti Internet