SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Gli strumenti di bilancio degli enti locali a sostegno dell’economia dopo i Decreti Cura Italia, Liquidità, Rilancio e Semplificazione

17 Settembre

La giornata formativa si propone l’obiettivo di illustrare le principali novità derivanti dai decreti-legge approvati durante l’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19.

In particolare, la prospettiva intorno alla quale è stato redatto il programma di formazione è incentrata sugli strumenti di bilancio offerti agli enti locali per ampliare la propria capacità di spesa al fine di fronteggiare le difficoltà socio-economiche conseguenti a quella sanitaria, salvaguardando comunque gli equilibri finanziari complessivi.

Destinatari
Dirigenti e funzionari degli enti locali, in particolare rivestenti il ruolo di responsabile o preposti ai servizi finanziari, oltre che revisori dei conti.

Programma

Svincolo e utilizzo avanzo di amministrazione per spesa corrente

Art. 109 d.l. n. 18/2020, conv. da legge n. 27/2020

Le anticipazioni di cassa e di liquidità

Anticipazioni a rimborso pluriennale (art. 116 d.l. n. 34/2020)
Anticipazioni a rimborso annuale (art. 1, commi 555 e 556, legge n. 160/2019)
Il ripiano dei disavanzi da anticipazione di liquidità (art. 39-ter d.l. n. 162/2019, conv. da legge n. 8/2020)

Sospensione e rinegoziazione del pagamento dei mutui

Sospensione quota capitale dei c.d. mutui MEF (art. 112 d.l. n. 18/2020)
Sospensione/rinegoziazione dei mutui. Semplificazione procedure (art. 113 d.l. n. 34/2020)
Rinegoziazione dei mutui contratti con Cassa depositi e prestiti e Istituto per il credito sportivo

Accantonamenti a fcde e ripiano disavanzi

Riduzione accantonamento di competenza (art. 1, commi 79 e 80, legge n. 160/2019)
Ripiano disavanzo da applicazione metodo ordinario (art. 39-quater d.l. n. 162/2019)
Sterilizzazione esercizio 2020 ai fini del FCDE (art. 107-bis d.l. n. 18/2020)

Le altre misure di espansione della capacità di spesa

Il risparmio da maggior ripiano del disavanzo d’amministrazione (art. 111, comma 4-bis, d.l. n. 18/2020)
Ripiano triennale dei disavanzi da mancati trasferimenti (art. 1, comma 876, legge n. 160/2019)

Misure di flessibilita’: eliminazione limiti ad acquisti di beni e servizi (art. 1, commi 590-602, legge n. 160/2019; art. 57, comma 2, d.l. n. 124/2019)

Le misure di sostegno alle imprese attivabili dagli enti locali con risorse proprie

Le norme generali di riferimento in materia di contributi pubblici (artt. 54-61 d.l. n. 34/2020);

Il sostegno alle imprese di pubblico esercizio (art. 181 d.l. N. 34/2020)

I rapporti con le società partecipate (artt. 5-10 D.L. N. 23/2020)

Le misure in materia di stabilità finanziaria degli enti locali

Fondo liquidità per enti in PRFP (art. 38 d.l. n. 162/2019)
Riduzione del debito e sostegno degli enti in crisi finanziaria (art. 39, comma 14-decies, d.l. n. 162/2019);
Le norme introdotte dal decreto semplificazione (art. 17 d.l. n. 76/2020)

Il differimento dei termini di approvazione di bilanci e rendiconti (art. 107 DL n. 18/2020)

Le misure urgenti di semplificazione per il periodo di emergenza COVID-19

art. 264 d.l. n. 34/2020
art. 1-9 d.l. n. 76/2020
Verifica finale dell’apprendimento

Date, orario e sede
17 settembre 2020 – Orario: 09.00-14.00
Sede: Il corso è disponibile sia in presenza presso la sede dell’Unione Industriali di Savona – Via Gramsci 10 – Savona, sia in modalità con formazione a distanza “live

Docente
Dott. Donato CENTRONE – Magistrato della Corte dei conti, in servizio presso la Sezione regionale di controllo per la Liguria e le Sezioni Riunite in sede di controllo in Roma.

Quota di partecipazione
Euro 290,00 + IVA (22%) se dovuta

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:

bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. – Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA – Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 – Savona – ABI 06175 – CAB 10607 – CIN: S – IBAN: IT97S0617510607000000534680 – BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell’art.3 della L.n.136/2010

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%.

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone – Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell’Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 – Fax 019.821765 – e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d’Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail: ferrari.v@uisv.it

Dettagli

Data:
17 Settembre
Categoria Evento:
Tag Evento:
Sito web:
www.uisv.it/articoli/index.asp?IDInfo=534033&course_open_now=1

Luogo

Unione industriali Savona
Edinet - Realizzazione Siti Internet