SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il MEPA nella Pubblica Amministrazione: l’utilizzo pratico dello strumento e simulazioni pratiche

Gennaio 15

La recente normativa ha ulteriormente rafforzato il sistema di acquisizione di beni e servizi mediante le convenzioni Consip e il ricorso al Mercato Elettronico delle Pubbliche Amministrazioni (MEPA).

Le amministrazioni locali devono sviluppare nuove strategie di acquisto per molti beni e servizi, facendo ricorso a tali strumenti: non possono prescindere dalla conoscenza delle tecniche informatiche di acquisto e devono essere in grado di valutare l’opportunità di sviluppare soluzioni che conducano a Centrali di committenza territoriali o a Mercati elettronici gestiti in proprio, anche per ottimizzare la gestione delle procedure in economia (che non possono più essere utilizzate in termini così ampi come in passato).

Il seminario è finalizzato a far conoscere ai partecipanti delle Pubbliche Amministrazioni i principali aspetti regolativi ed operativi del MEPA, per permettere agli stessi di utilizzarlo in maniera completa per la fornitura di beni e servizi e per approfondire le modalità di acquisto previste (ordine diretto e richiesta d’offerta), i criteri di selezione utilizzabili (prezzo più basso e offerta economicamente più vantaggiosa) e le caratteristiche, le opportunità e i limiti della piattaforma tecnologica.

La piattaforma AcquistinretePA è stata completamente rinnovata dal 19 febbraio 2018 introducendo importanti e sostanziali novità che riguardano:

– come trovare una iniziativa o un bando
– le vetrine delle iniziative e bandi
– la ricerca di un prodotto
– il cruscotto per gestire gli acquisti o le vendite
– l’avvio di una negoziazione

Il corso ha l’obiettivo di presentare in maniera chiara e completa queste novità.

Ampio spazio sarà dedicato all’utilizzo pratico della nuova piattaforma 2018 con la realizzazione di simulazioni pratiche in modo da approfondire la conoscenza delle caratteristiche e consentirne l’utilizzo.

Destinatari
Addetti della Pubblica Amministrazione nei diversi ruoli di: Amministratori, Dirigenti, Responsabili di procedimento per acquisti telematici, Responsabili ed Addetti degli uffici gare e contratti, Punti istruttori, Provveditori ed Economati degli Enti Locali e delle Aziende Sanitarie, Responsabili Ced e/o del sistema informatico degli Enti.

Programma

L’obbligo per gli enti locali di fare ricorso al MEPA o ad altri mercati elettronici per l’acquisto di beni e di servizi di valore inferiore alla soglia comunitaria
Registrazioni sul MEPA e gestione del profilo: punto ordinante, istruttore e delegato
Le novità della nuova Piattaforma Acquisti in rete e le cose da sapere:
– le sezioni informative
– le vetrine delle iniziative
– le schede riassuntive
– la nuova visualizzazione del catalogo
– il nuovo “carrello”
– il nuovo cruscotto della PA
– il nuovo motore di ricerca dei prodotti.
Gli strumenti di acquisto e i cataloghi di beni e servizi, le merceologie disponibili (meta-prodotti ed articoli), esercitazioni pratiche di consultazione, filtro e ricerca
Principi, strumenti e gestione dell’Ordine diretto di acquisto (ODA)
Le procedure selettive mediante ricorso al mercato elettronico
Principi, strumenti e gestione della Richiesta Di Offerta (RDO): come l’Amministrazione gestisce una RDO e come l’Operatore Economico può presentare offerta in una RdO e interagire con l’Amministrazione, la gestione della partecipazione alla gara e delle offerte mediante la procedura telematica
Il nuovo strumento delle negoziazioni Mepa: le trattative dirette.
La gestione delle sedute pubbliche.
Le comunicazioni informatiche relative alla gara
Esercitazioni pratiche sulla gestione dei profili
– Gli strumenti di acquisto e i cataloghi di beni e servizi, le merceologie disponibili (meta−prodotti ed articoli). Presentazione delle iniziative attive e Esercitazioni pratiche di consultazione, filtro e ricerca
– Principi, strumenti e gestione dell’Ordine diretto di acquisto (ODA)
– Le procedure selettive mediante ricorso al mercato elettronici
– Principi, strumenti e gestione della Richiesta Di Offerta (RDO): come l’Amministrazione gestisce una RDO e come l’Operatore Economico può presentare offerta in una RdO e interagire con l’Amministrazione, la gestione della partecipazione alla gara e delle offerte mediante la procedura telematica
Esercitazioni pratiche per la gestione degli Ordini e delle Richiesta di Offerta
Simulazione pratica per la gestione di una Procedura di Richiesta di Offerta aggiudicata al prezzo più basso: fasi di gara, creazione dell’RdO, valutazione offerte, aggiudicazione, altre funzionalità.
Cenni sulla procedura di Richiesta di Offerta economicamente più vantaggiosa: fasi di gara, creazione dell’RdO, valutazione offerte, aggiudicazione, altre funzionalità

Date, orario e sede
15 gennaio 2019 – Orario: 9.00-13.00 / 14.00-16.00
Unione Industriali Savona – Via Gramsci n. 10 – Savona

Docente: Ing. Alberto IMOVILLI – Socio dello Studio Noos Associazione professionale e della società Tekmeria S.r.l. di Savona, dopo il conseguimento della Laurea in Ingegneria Elettronica e del Dottorato di Ricerca, dal 1993 svolge attività di consulenza e formazione per Imprese e Pubbliche Amministrazioni nel settore dell’Information Technology e degli strumenti e procedure di digitalizzazione.

Quota di partecipazione
Euro 190,00 + IVA (22%) se dovuta

La quota comprende la partecipazione al corso e il materiale didattico.

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bolli, bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099)

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:

bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. – Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA – Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 – Savona – ABI 06175 – CAB 10607 – CIN: S – IBAN: IT97S0617510607000000534680 – BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell’art.3 della L.n.136/2010

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%.

Sono inoltre previste convenzioni – abbonamenti e condizioni agevolate per iscrizioni multiple. Per informazioni contattare la Segreteria.

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipaizone.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone – Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell’Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 – Fax 019.821765 – e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d’Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it

Luogo

Unione industriali Savona
Edinet - Realizzazione Siti Internet