SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy e la formazione del Data Protection Officer – 3° modulo: Videosorveglianza e controllo dei lavoratori

ottobre 12

Dallo scorso 25 maggio 2018,per effetto delle nuove norme comunitarie introdotte dal Regolamento 2016/679, tutte le Pubbliche Amministrazioni e, a determinate condizioni, le imprese, hanno l’obbligo di dotarsi di una nuova figura organizzativa: il Responsabile della protezione dei dati personali (DPO). Tale figura viene designata sulla base della propria qualificazione professionale e della competenza specialistica sulla normativa privacy e dovrà avere, secondo quanto chiarito dal Garante, anche un’approfondita conoscenza delle prassi in materia.

Il percorso formativo proposto ha come obiettivo quindi quello di supportare la formazione dei Responsabili per la protezione dei dati degli organismi pubblici e privati coinvolti nell’applicazione del Regolamento, affrontando la soluzione di eventuali questioni interpretative ed analizzando, nei vari moduli, gli aspetti applicativi,organizzativi e gestionali della funzione.

Destinatari
Responsabile della protezione dei dati personali (DPO), Dirigenti, funzionari e dipendenti, amministratori di sistema di imprese e PA e, in generale, tutti i soggetti che fanno parte della Governance, ufficio Risorse Umane e ufficio Legale. Il Corso è valido per crediti formativi Dottori Commercialisti e Esperti contabili

3° modulo: Videosorveglianza e controllo dei lavoratori
Programma

La posizione del Garante Privacy e del Ministero del Lavoro
I principi generali dell’Unione Europea
Videosorveglianza e altri sistemi di potenziale controllo
Approfondimenti su Personal Computer, Web, Reti Informatiche Aziendali
Posta Elettronica
Geolocalizzazione di mezzi aziendali
Approfondimenti per GPS, Biometria e RFID
Le indicazioni del Garante Privacy utili per la redazione della PIA per gli impianti di Videosorveglianza
Indicazioni del WG29 per realizzare la PIA
Esempi di redazione della PIA

Date, orario e sede
12 ottobre 2018 – Orario: 9.00-13.00 / 14.00 – 16.00
c/o Unione Industriali Savona – Via Gramsci, 10 – Savona

Docenti
Dott. Mattia MINUTO – Dirigente Area Risorse Umane e Rapporti Sindacali Unione Industriali Savona
Ing. Alberto IMOVILLI – Socio dello Studio Noos Associazione professionale e della società Tekmeria S.r.l. di Savona, dopo il conseguimento della Laurea in Ingegneria Elettronica e del Dottorato di Ricerca, dal 1993 svolge attività di consulenza e formazione per Imprese e Pubbliche Amministrazioni nel settore dell’Information Technology e degli strumenti e procedure di digitalizzazione.

Quota di partecipazione
Euro 190,00 + IVA (22%) per le aziende associate all’Unione Industriali di Savona
Euro 240,00 + IVA (22%) per le aziende non associate all’Unione Industriali di Savona

Gli altri moduli programmati

4° modulo: Ruolo degli organi di controllo, misure sanzionatorie e responsabilità
24 ottobre 2018 – Orario: 9.00-13.00 c/o Unione Industriali Savona – Via Gramsci, 10 – Savona
Consulta il programma

Quota per la partecipazione all’intero percorso
Euro 620,00 + IVA (22%) per le aziende associate all’Unione Industriali di Savona
Euro 740,00 + IVA (22%) per le aziende non associate all’Unione Industriali di Savona

Le iscrizioni alle singole giornate possono essere effettuate sempre on –line cliccando sulle specifiche iniziative.

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bolli, bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa.

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:

bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. – Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA – Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 – Savona – ABI 06175 – CAB 10607 – CIN: S – IBAN: IT97S0617510607000000534680 – BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell’art.3 della L.n.136/2010

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone – Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell’Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 – Fax 019.821765 – e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d’Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it

Luogo

Unione industriali Savona
Edinet - Realizzazione Siti Internet