SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Il piano di lavoro per la bonifica dell’amianto: contenuti e significato per impresa e committente. Corso di aggiornamento per RSPP/ASPP, Preposti, Dirigenti e Coordinatori sicurezza.

Settembre 9

La 3°Conferenza Nazionale Amianto (CNA) svoltasi a Casale Monferrato (AL) recentemente, ha sviluppato alcuni approfondimenti inerenti tematiche che costituiscono i contenuti del redigendo Piano Nazionale.

Rientrano tra essi gli aspetti giuridici e normativi della tematica e la tutela degli operatori potenzialmente esposti alle fibre di amianto, che inducono ad una riflessione particolarmente puntuale inerente le azioni di prevenzione volte a contenere lo sviluppo di problematiche ambientali che possono anche riverberarsi sugli operatori potenzialmente esposti a fibre di amianto.

Due i temi di interesse che scaturiscono da note informative redatte dal tavolo di coordinamento della Conferenza e sviluppate dagli esperti partecipanti al Gruppo Tecnico che presiede alla formulazione del redigendo PNA: la sorveglianza dei potenziali esposti e le modalità di valutazione e gestione del rischio amianto.

Destinatari
Responsabili Servizio Manutenzione, Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione, Dirigenti, Preposti e Coordinatori Sicurezza nei cantieri

Programma

Il Piano Nazionale Amianto presentato a Casale Monferrato (novembre 2017)
Gli esiti della 3a Conferenza Nazionale Amianto di Casale Monferrato
La bozza di testo unico sull’amianto e l’attuale quadro normativo
Le azioni di controllo del materiale installato e quelle della sua bonifica nel rispetto delle procedure
Tutela dell’ambiente e degli operatori esposti e potenzialmente esposti alle fibre di amianto
La preparazione professionale di chi è preposto alla vigilanza e di chi opera interventi in presenza di amianto
Ruolo degli organi di vigilanza

Verifica finale dell’apprendimento
Somministrazione di una serie di domande a risposte chiuse

Data, orario e sede
9 settembre 2019 – Orario: 9.00-13.00 / 14.00-18.00
Unione Industriali Savona Via Gramsci, 10 – Savona

Docente
Dott. Alberto VERARDO – Già Responsabile Area tutela degli ambienti di vita della Regione Liguria

Quota di partecipazione
Euro 200,00 + IVA se dovuta

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bolli, bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa.

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:

bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. – Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA – Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 – Savona – ABI 06175 – CAB 10607 – CIN: S – IBAN: IT97S0617510607000000534680 – BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell’art.3 della L.n.136/2010

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%.

Sono inoltre previste convenzioni – abbonamenti e condizioni agevolate per iscrizioni multiple. Per informazioni contattare la Segreteria.

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante

Segreteria Organizzativa
Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d’Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it

Luogo

Unione industriali Savona
Edinet - Realizzazione Siti Internet