SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

La legge di bilancio e le novità pensionistiche: la quota 100 e i nuovi decreti in materia di lavoro

gennaio 21

La Legge n° 145/2018, o Legge di Bilancio 2019, è entrata in vigore dal 1° gennaio 2019, al termine di un complesso iter di approvazione.
Il provvedimento introduce diverse rilevanti novità per le imprese, alcune delle quali immediatamente operative, altre che necessitano delle relative norme di attuazione.
Il corso ha come obiettivo l’analisi delle norme e del loro impatto sulle imprese, approfondendo accanto agli istituti che hanno avuto maggiore rilevanza mediatica, come la c.d. quota cento o il reddito di cittadinanza, tutte le disposizioni in tema di lavoro, previdenza e reddito d’impresa previste dalla Legge di Bilancio 2019, che comprendono, fra le altre, novità in materia di agevolazioni alle assunzioni di giovani neolaureati e al reinserimento di disabili, maternità e smart working, paternità, formazione su industria 4.0.

Destinatari
Imprenditori, responsabili ed operatori area personale, consulenti del lavoro

Programma

La quota 100 per il diritto alla pensione
Bonus assunzioni giovani eccellenze (laureati con 110 e lode)
Modifiche allo smart working
Agevolazioni per disabili
Lavoro nero: aumento sanzioni amministrative
Lavoratore padre e congedo maternità
Proroga mobilità in deroga
Revisione tariffe Inail
Il reddito di cittadinanza e gli incentivi all’assunzione per le imprese
La flat tax
Proroga del credito di imposta sulle spese di formazione del personale nel settore delle tecnologie (Industria 4.0)

Date, orario e sede
21 gennaio 2019 – Orario: 14.00 – 18.00
Unione Industriali Savona – Via Gramsci, 10 – Savona

Docente
Dott. Francesco NATALINI – Consulente del Lavoro, componente fondazione studi del Consiglio Nazionale Consulenti del Lavoro

Quota di partecipazione
Euro 190,00 + IVA (22%) per le aziende associate all’Unione Industriali di Savona
Euro 250,00 + IVA (22%) per le aziende non associate all’Unione Industriali di Savona

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bolli, bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa.

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:

bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n.° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. – Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA – Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 – Savona – ABI 06175 – CAB 10607 – CIN: S – IBAN: IT97S0617510607000000534680 – BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell’art.3 della L.n.136/2010

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%.

Sono inoltre previste convenzioni – abbonamenti e condizioni agevolate per iscrizioni multiple. Per informazioni contattare la Segreteria.

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone – Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell’Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 – Fax 019.821765 – e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d’Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it

Luogo

Unione industriali Savona
Edinet - Realizzazione Siti Internet