SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Labirinto pensioni 2019: i nuovi scenari previdenziali

Settembre 16

Il sistema previdenziale Italiano è in continua evoluzione. Il Governo Conte, facendo proprie le richieste pervenute dalle Parti Sociali, sulla base del Contratto di Governo M5S – Lega, si è impegnato a mitigare gli effetti della “Riforma Fornero”, in particolar modo per quanto concerne la possibilità di anticipare il pensionamento, incentrando la sua Riforma sull’introduzione della cosiddetta “Quota 100”.
Entriamo nel dettaglio delle nuove regole di accesso alla pensione a partire dal 2019.

Destinatari
Imprenditori, Responsabili della gestione delle risorse umane che desiderano fare chiarezza in campo previdenziale, al fine di delineare i nuovi possibili scenari di uscita dal lavoro del personale dipendente e programmarne per tempo la sostituzione.

Programma

Brevi cenni di introduzione sul sistema previdenziale italiano
La Riforma delle Pensioni per il 2019
La pensione di vecchiaia – requisiti di età e contribuzione ordinari
La pensione di vecchiaia – le discipline speciali, cosa cambia?
La pensione anticipata – requisiti contributivi nel sistema misto e contributivo
La pensione anticipata – le discipline speciali (“Quota 100” – “Opzione Donna” – Precoci,…)
I riflessi della Riforma sulla flessibilità Ape e Rita
Il cumulo dei periodi assicurativi
Il taglio alle pensioni d’oro

Date, orario e sede
16 settembre 2019 – Orario: 9.30-13.00 / 14.00-17.30
Unione Industriali Savona – Via Gramsci, 10 – Savona

Docente
Dott.ssa Caterina Gaggiolo – Consulente del Lavoro, formatore esperto in materia di diritto del lavoro ed amministrazione del personale

Quota di partecipazione
Euro 290,00 + IVA (22%) per le aziende associate all’Unione Industriali di Savona
Euro 390,00 + IVA (22%) per le aziende non associate all’Unione Industriali di Savona

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bolli, bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa.

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:

bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n.° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. – Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA – Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 – Savona – ABI 06175 – CAB 10607 – CIN: S – IBAN: IT97S0617510607000000534680 – BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell’art.3 della L.n.136/2010

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%.

Sono inoltre previste convenzioni – abbonamenti e condizioni agevolate per iscrizioni multiple. Per informazioni contattare la Segreteria.

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone – Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell’Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 – Fax 019.821765 – e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d’Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it

Luogo

Unione industriali Savona
Edinet - Realizzazione Siti Internet