SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Le scritture contabili di paghe e contributi. Come procedere alla corretta contabilizzazione delle retribuzioni

Novembre 20

La competenza della registrazione contabile delle retribuzioni e dei contributi è una registrazione dibattuta tra l’area amministrativa e l’area della gestione del personale, in quanto necessita della conoscenza dei criteri del costo del lavoro e dei principi contabili degli assoggettamenti previdenziali e fiscali. Inoltre, tenendo conto della continua evoluzione della disciplina, è sempre più necessario un’attenta analisi della normativa di riferimento e una precisa definizione delle scadenze degli adempimenti.
Durante il corso sono illustrati i criteri relativi alla rilevazione contabile delle retribuzioni che, sinteticamente, è individuabile nella seguente articolazione:

valorizzazione delle retribuzioni ai fini economici, previdenziali e fiscali;
determinazione dei contributi a carico del lavoratore e del datore di lavoro da corrispondere agli Enti previdenziali;
individuazione delle voci del TFR di competenza dell’anno;
recupero delle indennità anticipate in nome e per conto degli Istituti previdenziali ed assicurativi: malattia, maternità, riposi, congedi parentali, infortunio sul lavoro o in itinere, cassa integrazione;
contabilizzazione delle imposte da corrispondere al Ministero delle Finanze da parte del sostituto di imposta;
corretta imputazione e trattamento fiscale dei rimborsi spese a piè di lista, dei fringe benefit e delle spese di rappresentanza.

Inoltre il docente proporrà ai partecipanti esercitazioni pratiche che gli stessi dovranno svolgere, a tal fine si consiglia di portare una calcolatrice.

Si precisa che in questo non è un corso di elaborazione dei cedolini.

I partecipanti hanno inoltre la possibilità di porre al docente domande personalizzate, inerenti gli argomenti affrontati nel seminario, nei due mesi successivi all’intervento formativo.

Tutti gli argomenti saranno affrontati con gli aggiornamenti dell’ultima ora.

Destinatari
Responsabili e addetti amministrativi con discreta conoscenza delle paghe e dei contributi, responsabili e addetti dell’ufficio del personale. Professionisti.

Programma

Aspetti tecnici – PRE-REQUISITI CONOSCITIVI
Analisi delle componenti strutturali del costo del lavoro. Quantificazione della retribuzione e rilevanza ai fini contabili: determinazione degli elementi della retribuzione diretta relativa alla prestazione lavorativa; determinazione degli elementi della retribuzione indiretta relativa alle assenze dal lavoro; determinazione degli elementi della retribuzione differita (mensilità aggiuntive e TFR). Determinazione degli effetti del regime contributivo: determinazione delle trattenute previdenziali a carico del lavoratore e dei contributi a carico del datore di lavoro. Determinazione degli effetti del regime fiscale: determinazione delle trattenute fiscali al dipendente, calcolo delle addizionali regionali e comunali in acconto e saldo. Analisi della gestione del TFR: accantonamento, anticipazioni, versamento al fondo tesoreria, determinazione delle imposte, rivalutazione. Determinazione del costo dei fringe benefits. Analisi dei modelli di versamento delle imposte e dei contributi.

Aspetti amministrativi
Le trasferte e le note spese: il trattamento contabile e fiscale delle trasferte e relative note spese, delle spese di rappresentanza, delle indennità varie, dei fringe benefit riconosciuti a dipendenti ed amministratori, la mensa e i servizi sostitutivi, il trattamento dell’autovettura in uso promiscuo e personale, le polizze assicurative, le opere e servizi: gli impianti sportivi e ricreativi, gli asili nido, gli abbonamenti a riviste, giornali e periodici, biglietti e abbonamenti per spettacoli, eventi sportivi e mostre, le vacanze e i viaggi aziendali, le iscrizioni a club e a circoli culturali, ricreativi o sportivi, i corsi di formazione, i compensi per stage e borse di studio, i premi per polizze assicurative, l’assistenza sanitaria integrativa, i contributi per l’assistenza sanitaria, i servizi di trasporto, le iscrizioni ad albi professionali, le iscrizioni dei familiari a scuole pubbliche o private, i lavori domestici e addetti all’abitazione, le erogazioni liberali e i sussidi occasionali. Le scritture contabili relative agli accadimenti riguardanti il personale dipendente: la registrazione contabile della busta paga mensile, delle competenze di fine anno, dell’imposta sostitutiva sul TFR (acconto e saldo), dell’accantonamento al TFR (previdenza complementare o al fondo di tesoreria), dell’indennità di
fine mandato per l’amministratore (connessione con la normativa fiscale), dell’INAIL (acconto e saldo).
IRAP: deduzioni costo del lavoro (cenni).
Esemplificazioni e modalità di calcolo

Date, orario e sede
20 novembre 2019 – Orario: 9.30-13.00 / 14.00-17.30
Unione Industriali Savona – Via Gramsci, 10 – Savona

Docente : Dott.ssa Cinzia TOMASSI FINETTI – Dottore Commercialista e Revisore Contabile, Formatore aziendale. Socio fondatore dello Studio Tomassi e partner dello studio associato STUDIUM, esperta in materia di consulenza amministrativa, contabile e fiscale per imprese operanti nel settore industriale, commerciale e nell’edilizia, nonché nella realizzazione e nella gestione del modello 231. Esperto di normativa Privacy.

Quota di partecipazione
Euro 220,00 + IVA (22%) per le aziende associate all’Unione Industriali di Savona
Euro 250,00 + IVA (22%) per le aziende non associate all’Unione Industriali di Savona

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bolli, bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa.

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:

bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. – Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA – Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 – Savona – ABI 06175 – CAB 10607 – CIN: S – IBAN: IT97S0617510607000000534680 – BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell’art.3 della L.n.136/2010

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%.

Sono inoltre previste convenzioni – abbonamenti e condizioni agevolate per iscrizioni multiple. Per informazioni contattare la Segreteria.

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone – Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell’Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 – Fax 019.821765 – e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d’Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it

Dettagli

Data:
Novembre 20
Categoria Evento:
Tag Evento:
,
Sito web:
http://www.uisv.it/articoli/index.asp?IDInfo=473500&course_open_now=1
Edinet - Realizzazione Siti Internet