SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Organismi Indipendenti di Valutazione e indicatori di performance nella Riforma del D.l.gs 150/2009

5 ottobre 2017

L’armonizzazione contabile – che per gli enti territoriali è invece analogamente disciplinata dal D.Lgs. n. 118/2011, adottato in attuazione della delega contenuta nella L. n. 12/2009 e Decreto legislativo 10/8/2014 n. 126 (S.O. 28/8/2014 n. 199), deve garantire la leggibilità e la trasparenza delle informazioni contenute nel bilancio pubblico, basandosi sulla tenuta puntuale delle scritture contabili di tipo economico-patrimoniale e sulla loro correlazione con le scritture contabili di tipo finanziario secondo la logica della partita doppia; inoltre le rilevazioni, di natura analitica, consentiranno la classificazione dei costi secondo la loro natura, la responsabilità e la finalità programmatoria.
L’importanza della programmazione, quale strumento funzionale dell’iter procedurale dei vari procedimenti amministrativi, risulta evidenziata, in maniera chiara ed inequivocabile, nei nuovi regolamenti riguardanti “l’ordinamento degli uffici e dei servizi” e “la contabilità”.
Il corso incorporando il cammino legislativo fin ora svolto e quindi alla luce del testo unico in materia di ordinamento degli enti locali, coniugherà la scelta della Struttura organizzativa, cioè il sistema delle decisioni, con il sistema delle operazioni, determinando un “cammino programmatico” legato a strutture e schemi organizzativi in grado di consentire il raggiungimento degli obiettivi. Questo “cammino” prevede che gli obiettivi vengano pianificati, non solo definendone la loro natura, ma anche il loro grado di complessità.

Destinatari
Segretari comunali, responsabili servizi finanziari, operatori delle ragionerie e dell’economato.

Programma
Rendicontazione
Aggiornamento normativo: le novità contenute nel decreto di riforma della legge Brunetta
Il nuovo Portale della performance della PA
Elenco nazionale Organismi Indipendenti di Valutazione (OIV), compiti e garanzia all’accesso diretto a tutti i sistemi informativi dell’amministrazione
Ciclo di gestione della performance e la categoria degli obiettivi generali delle pubbliche amministrazioni
Piano della performance e le sanzioni
Adozione del sistema di misurazione e valutazione della performance e le modalità di raccordo ed integrazione con i documenti programmatici di finanza e di bilancio
Il processo di misurazione e valutazione della performance organizzativa e individuale delle amministrazioni pubbliche, processo di erogazione dei trattamenti
Le conseguenze della valutazione negativa; le progressioni economiche, l’attribuzione di incarichi di responsabilità al personale, nonché del conferimento degli incarichi dirigenziali
La partecipazione dei cittadini, anche in forma associata, al processo di misurazione delle performance organizzative e ruolo dell’OIV
La possibile integrazione del ciclo della performance con la programmazione finanziaria, la contabilità economico-patrimoniale e la metodologia del controllo di gestione in armonizzazione contabile
La Relazione sulla performance, la sua validazione e la remunerazione della Performance
Costruzione ed implementazione degli obiettivi/target e dei loro propri indicatori per la misurazione dei risultati ottenuti
Il sistema degli indicatori
– indicatori di input
– indicatori di output
– indicatori di outcome (spesso denominati di risultato o di impatto)
– indicatori di efficienza
– indicatori di efficacia strategica e operativa
– indicatori di economicità
Trasparenza e anticorruzione alla luce del nuovo D.Lgs. 97/2016

Date, orario e sede
5 ottobre 2017 – Orario: 9.00-13.00 / 14.00-16.00
Unione Industriali Savona – Via Gramsci, 10 – Savona

Docente
Dott.ssa Adelia MAZZI – Esperta di processi organizzativi e sistemi contabili delle Pubbliche Amministrazioni. Autrice di pubblicazioni in materia

Quota di partecipazione
Euro 260,00 + IVA (22%) se dovuta

La quota comprende la partecipazione al corso e il materiale didattico.

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bolli, bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa.

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:
bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. – Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA – Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 – Savona – ABI 06175 – CAB 10607 – CIN: S – IBAN: IT97S0617510607000000534680 – BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell’art.3 della L.n.136/2010

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%.

Sono inoltre previste convenzioni – abbonamenti e condizioni agevolate per iscrizioni multiple. Per informazioni contattare la Segreteria.

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipaizone.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone – Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell’Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 – Fax 019.821765 – e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d’Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it

Dettagli

Data:
5 ottobre 2017
Categoria Evento:
Tag Evento:
Sito web:
http://www.uisv.it/articoli/index.asp?IDInfo=440225&course_open_now=1

Luogo

Unione industriali Savona
Edinet - Realizzazione Siti Internet