SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Riaccertamento dei residui, rendiconto della gestione e pareggio di bilancio alla luce del X e XI decreto correttivo al d.lgs. n. 118/2011 e della legge di bilancio per il 2020

18 Febbraio

Destinatari
Segretari comunali e provinciali, responsabili dei servizi economici e finanziari degli enti locali, revisori dei conti presso enti locali, funzionari di enti locali coinvolti, direttamente o indirettamente, nella gestione finanziaria.

Programma

Il rendiconto della gestione

Il riaccertamento ordinario dei residui attivi e passivi
La rivisitazione a fine esercizio del fondo pluriennale vincolato
La corretta composizione e rappresentazione del risultato di amministrazione
Disavanzo di amministrazione, modalità e arco temporale di ripiano
Le novità introdotte dai decreti correttivi del d.lgs. n. 118/2011 (1° marzo 2019 e 1° agosto 2019)
Gli specifici controlli previsti dal questionario della Sezione delle Autonomie sul rendiconto 2018 (deliberazione n. 12/2019/INPR)

Pareggio ed equilibri di bilancio dopo la legge n. 145/2018

Il complessivo pareggio di bilancio finanziario nelle norme del T.U.E.L. (equilibrio di parte corrente e in conto capitale)
L’equilibrio “parziale” di bilancio nella legge rinforzata n. 243/2012: genesi e finalità
Dal patto di stabilità interno al saldo di finanza pubblica fino all’unico pareggio di bilancio: l’evoluzione della disciplina alla luce degli orientamenti della Corte costituzionale (sentenze n. 247/2017, n. 252/2017 e n. 101/2018) e della giurisprudenza contabile
La disciplina introdotta dall’art. 1, commi 819 e seguenti, della legge di bilancio per il 2019, n. 145/2018
La Circolare MEF-RGS n. 3/2019
Le novità ed i nuovi schemi introdotti dal decreto correttivo 1° agosto 2019

Date, orario e sede
18 febbraio 2020 – Orario: 9.00-14.00
Unione Industriali Savona – Via Gramsci n. 10 – Savona

Docente
Dott. Donato CENTRONE – Magistrato della Corte dei conti, in servizio presso la Sezione regionale di controllo per la Liguria e le Sezioni Riunite in sede di controllo in Roma

Quota di partecipazione
Euro 240,00 + IVA (22%) se dovuta

La quota comprende la partecipazione al corso e il materiale didattico.

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099)

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:

bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. – Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA – Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 – Savona – ABI 06175 – CAB 10607 – CIN: S – IBAN: IT97S0617510607000000534680 – BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell’art.3 della L.n.136/2010

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%.

Sono inoltre previste convenzioni – abbonamenti e condizioni agevolate per iscrizioni multiple. Per informazioni contattare la Segreteria.

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipaizone.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante.

Segreteria Organizzativa
Simonetta Canaparo – Francesco Gavarone – Valentina Zampaglione
Centroservizi S.r.l.(Società di servizi dell’Unione Industriali di Savona)
Tel. 019.821499 – Fax 019.821765 – e-mail: formazione@ciservi.it

Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d’Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it

Dettagli

Data:
18 Febbraio
Categoria Evento:
Tag Evento:
Sito web:
http://www.uisv.it/articoli/index.asp?IDInfo=514188&course_open_now=1

Luogo

Unione industriali Savona
Edinet - Realizzazione Siti Internet