SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Sicurezza e gestione delle macchine autocostruite. Corso di aggiornamento per RSPP/ASPP e Dirigenti sicurezza e Formatori Area 1

18 dicembre 2017

La Direttiva 2006/42/CE si applica, in genere, anche ai prodotti auto costruiti che rientrano nel suo campo d’applicazione, fra i quali è bene ricordare; macchine, attrezzature intercambiabili, componenti di sicurezza, accessori di sollevamento, catene, funi e cinghie, dispositivi amovibili di trasmissione meccanica e quasi-macchine.
Chi intende pertanto realizzare in proprio tali attrezzature deve, in primo luogo, determinare l’applicabilità della normativa vigente in materia.
Nel contesto delle attività produttive non è raro che l’utilizzatore realizzi attrezzature con proprie risorse, si tratta, in genere di; macchine, accessori di sollevamento (ganci), utensili, linee/isole di lavoro, posti di lavoro, ecc.
Il corso si propone pertanto di fornire ai partecipanti le competenze per poter svolgere in modo autonomo le attività di classificazione, progettazione, fabbricazione e valutazione di conformità delle attrezzature di lavoro realizzate in autonomia e non immesse sul mercato.

Destinatari
Progettisti, RSPP, Consulenti, Responsabili di produzione, Datori di lavoro, Acquisitori di attrezzature di lavoro, Installatori, e Manutentori che operano nel settore delle attività industriali.

La frequenza è obbligatoria ed è prevista, al termine della giornata ed in orario extra-didattico e in forma aggiuntiva, l’effettuazione di una prova di verifica dell’apprendimento.

Il corso comporta il riconoscimento di n. 7 CFP validi per l’aggiornamento della competenza professionale degli Architetti ai sensi del DPR 137/2012

Programma

Le direttive comunitarie e la marcatura CE dei prodotti
Le Direttive Comunitarie sociali e di prodotto Macchine, PED, ATEX, BT, ecc.
Valenza e ruolo delle norme tecniche armonizzate
La Direttiva 2006/42/CE requisiti di sicurezza delle nuove macchine
Il D.lgs. 81/2008 requisiti di sicurezza delle macchine in uso
Controlli e sanzioni per Fabbricanti, Progettisti, Utilizzatori e Valutatori
Requisiti essenziali di sicurezza delle macchine, dei componenti e delle quasi macchine
Procedure di valutazione in autocertificazione e in ambito cogente
Procedura per modifiche a macchine e impianti
La documentazione tecnica, le targhe, le istruzioni e la dichiarazione CE

Progettazione meccanica delle macchine scelta ed utilizzo delle Norme Tecniche Armonizzate
Integrazione della sicurezza nella progettazione
UNI EN ISO 12100:2010 (ex EN 292 ed EN ISO14122) Principi generali della sicurezza e valutazione dei rischi
UNI EN ISO 14119:2103 (ex EN 1088:2008) Dispositivi di interblocco applicati ai ripari
UNI EN ISO 13857;2008 (ex EN 294 ed EN 811) Distanze di sicurezza da punti pericolosi
UNI EN ISO 13855:2100 (ex EN 999) Distanze di sicurezza in caso di impiego di dispositivi di protezione
UNI EN ISO 14120:2105 (ex EN 953) Scelta e requisiti costruttivi dei ripari
UNI EN 349:2008 Distanze per evitare lo schiacciamento delle varie parti del corpo

Verifica dell’apprendimento tramite un questionario a risposta multipla.

Date, orario e sede
18 dicembre 2017 – Orario: 9.30-13.00/14.00-17.30
Unione Industriali Savona – Via Gramsci, 10 – Savona

Docente
Per. Ind. Paolo OLIVA – Docente qualificato Kiwa Cermet Idea e valutatore sicurezza macchine

Quota di partecipazione
Euro 290,00 + IVA (22%) per le aziende associate all’Unione Industriali di Savona
Euro 390,00 + IVA (22%) per le aziende non associate all’Unione Industriali di Savona

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bolli, bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa.

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:
bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. – Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA – Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 – Savona – ABI 06175 – CAB 10607 – CIN: S – IBAN: IT97S0617510607000000534680 – BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell’art.3 della L.n.136/2010

Per 3 o più partecipanti della stessa azienda viene praticato uno sconto del 10%.

Sono inoltre previste convenzioni – abbonamenti e condizioni agevolate per iscrizioni multiple. Per informazioni contattare la Segreteria.

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante

Segreteria Organizzativa
Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d’Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it

Dettagli

Data:
18 dicembre 2017
Categoria Evento:
Tag Evento:
Sito web:
http://www.uisv.it/articoli/index.asp?IDInfo=441582&course_open_now=1

Luogo

Unione industriali Savona
Edinet - Realizzazione Siti Internet