SVolta

Voci di Menu
Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Tecnostress: valutarlo per evitare la responsabilità di un infortunio. Corso di aggiornamento per RSPP/ASPP, Dirigenti e Coordinatori sicurezza. Valido aggiornamento Ingegneri (D.P.R. 137/2012)

settembre 6

Lavorare in un contesto multitasking dove allo stesso istante ci troviamo ad avere a che fare con differenti strumenti di lavoro (smartphone, tablet, computer, telefono d’ufficio) che al loro interno hanno a loro volta differenti strumenti di lavoro (servizi e-mail, sms, mms, agenda, social network) da un lato ha creato molti vantaggi ma dall’altro potrebbe avere conseguenze sulla salute del lavoratore che si trova in momenti di crisi, oberato di comunicazioni da decrittare e nella percezione di non essere in grado di gestire i compiti che gli sono assegnati. Tutta questa tecnologia sta procurando una vera e propria forma di dipendenza con conseguenze pesantemente stressanti e l’ insorgenza di tutte le possibili patologie stress-correlate.

Il corso intende fornire a tutti i lavoratori la formazione generale inerente la salute e sicurezza sul luogo di lavoro e una maggior percezione del rischio nelle proprie attività lavorative. In particolare si affronta il rischio tecnostress, per i lavoratori che utilizzano in modo prolungato le nuove tecnologie digitali e informatiche.

Le metodologie didattiche sono interattive, di taglio esperienziale e prevedono momenti di lezioni, di confronto e di dibattito con esercizio finale di training autogeno.

La frequenza è obbligatoria per il 90% delle ore di formazione ed è prevista, al termine della giornata ed in orario extra-didattico e in forma aggiuntiva, l’effettuazione obbligatoria di una prova di verifica dell’apprendimento.

Destinatari
Imprenditori – Responsabili e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione – Consulenti per la sicurezza – Direttori del personale

Il corso comporta il riconoscimento di n. 7 CFP validi per l’aggiornamento della competenza professionale degli Ingegneri ai sensi del DPR 137/2012

Programma
Tecnostress passato e presente: il percorso evolutivo del rischio;
Tecnostress e Internet Addiction Disorder, le nuove malattie professionali: sintomi, effetti nell’organizzazione del lavoro;
Evoluzione della patologia: dall’Internet Addiction Disorder al Fear Of Missing Out ovvero la paura di perdersi qualcosa quando ci si stacca dal flusso continuo dell’informazione digitale;
Information overloading, il sovraccarico informativo e cognitivo;
Il Multitasking utile o dannoso per il cervello?
Lavoratori a rischio tecnostress, numeri e tipologie;
Le misure organizzative atte a prevenire e/o ridurre il tecnostress;
Proposte di Valutazione del rischio.

Verifica finale dell’apprendimento

Date, orario e sede
6 settembre 2017 – Orario: 9.30 – 13.00 /14.00 – 17.30
Unione Industriali Savona – Via Gramsci, 10 – Savona

Docente – Dott. Massimo SERVADIO Psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni, esperto in Psicologia della Sicurezza Lavorativa e Psicologia della Salute Organizzativa

Quota di partecipazione
Euro 290,00 + IVA (22%) per le aziende associate all’Unione Industriali di Savona
Euro 390,00 + IVA (22%) per le aziende non associate all’Unione Industriali di Savona

La quota è da intendersi al netto delle spese accessorie (bolli, bonifico bancario, ecc.) e dovrà essere versata entro la data di inizio del corso a Centroservizi S.r.l. (P.Iva 00861910099) e comunque a seguito di conferma dello svolgimento da parte della Segreteria Organizzativa.

Si evidenzia che in ogni caso il rilascio dell’attestato di frequenza avverrà successivamente al pagamento della quota di adesione.

Il pagamento potrà essere effettuato a mezzo:
bonifico bancario da effettuarsi sul c/c n° 000000534680 intestato a Centroservizi S.r.l. – Savona (P.IVA. 00861910099) presso BANCA CARIGE SPA – Agenzia n. 7 Via Gramsci 62 – Savona – ABI 06175 – CAB 10607 – CIN: S – IBAN: IT97S0617510607000000534680 – BIC : CRGEITGG. Tale conto corrente deve essere inteso quale quello dedicato ai sensi dell’art.3 della L.n.136/2010

Sono inoltre previste convenzioni – abbonamenti e condizioni agevolate per iscrizioni multiple. Per informazioni contattare la Segreteria.

Disdetta iscrizione
Qualora non prevenga disdetta scritta almeno 5 giorni lavorativi prima della data dell’evento, verrà fatturata l’intera quota di partecipazione.
In ogni momento è possibile sostituire il partecipante

Segreteria Organizzativa
Vilma Ferrari – Unione Industriali Savona – Area Economia d’Impresa
Tel. 019 85531 Fax 019 821474 e-mail:ferrari.v@uisv.it

Luogo

Unione industriali Savona
Edinet - Realizzazione Siti Internet